Intesa SanPaolo poco mossa in Borsa. Il mercato non batte ciglio a Moody's -2

Inviato da Micaela Osella il Ven, 06/05/2011 - 14:33
Quotazione: INTESA S.PAOLO
L'Agenzia giudica comunque positivamente l'aumento di capitale di 5 miliardi di euro annunciato dalla banca per rafforzare la sua base di capitale per l'entrata in vigore della nuova normativa di Basilea III. Intesa Sanpaolo ha accusato un calo del 3,6% del suo utile netto a 2,705 miliardi di euro, ma ha fissato obiettivi ambiziosi per i prossimi anni, prevedendo un utile netto di 4,2 miliardi di euro nel 2013 e di 5,6 miliardi nel 2015. Negli ultimi giorni ha iniziato a circolare la voce che per bypassare l'affollamento degli aumenti di capitale la banca potrebbe decidere di anticipare l'operazione. Secondo alcuni analisti contattati da questa testata la ricapitalizzazione in Piazza Scala è positiva perché più capitale significa avere più visibilità sul dividendo e il tutto si traduce in un margine positivo.
COMMENTA LA NOTIZIA