Intesa Sanpaolo: Passera, "Servono campioni europei, non nazionali"

Inviato da Micaela Osella il Lun, 05/02/2007 - 09:08
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
"La concorrenza è un fattore di crescita come dimostra la fortissima iniezione di crescita nel settore bancario, che ha portato in pochi anni a risultati molto significativi sia per i consumatori sia per le banche sia per gli azionisti delle banche. Chi avrebbe detto solo qualche anno fa che tra le primissime banche europee due sarebbero state italiane?" Risponde così Corrado Passera alla guida della superbanca Intesa SanPaolo sulle posizioni dell'Authority, che come nel caso di Generali e appunto Intesa SanPaolo, frenano la crescita sul mercato domestico. "Se l'Europa vuole esistere dobbiamo favorire la nascita di campioni europei, non solo nazionali", continua Passera in un passaggio dell'intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore, augurandosi che in alcuni settori si trovino "regole che permettano di valutare operazioni di dimensione europea sulla base del mercato europeo e non solo di quello domestico".
COMMENTA LA NOTIZIA