Intesa-Sanpaolo: Passera, contiamo che Santander rimanga azionista a lungo

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 09/11/2006 - 14:37
I capricci spagnoli non turbano il sonno di Corrado Passera. Il numero uno di Banca Intesa, intervenuto a margine del convegno Sace su "Competizione globale: opportunità e sfide per l'Italia" tenutosi stamane a Milano, si è detto ottimista: "Spero che il Santander resti nostro azionista importante per lungo tempo". La fusione Sanpaolo-Banca Intesa è attualmente al vaglio dell'Antitrust. E in merito l'attuale amministratore delegato di Banca Intesa si dice "soddisfatto" circa l'operato dell'Autorità per la concorrenza in merito alla fusione con il SanPaolo Imi. Una battuta anche sulle indiscrezioni di ieri su un accordo extra giudiziario con Parmalat: "L'accordo è già stato smentito da tutti", è stata la secca risposta di Passera.
COMMENTA LA NOTIZIA