1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Intesa SanPaolo: no prospettive miglioramento per immobiliare Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Con i mercati statunitensi chiusi, in Europa si è assistito a una chiusura in netto rialzo degli indici
azionari e all’aumento dei tassi di rendimento sulle curve dei titoli di stato. Il Bund future è calato di 51 centesimi. Petrolio poco mosso appena sotto i massimi mensili di venerdì 15. Il cambio euro/dollaro è tornato sopra 1,47″. Commentano così la giornata di ieri gli esperti di Intesa SanPaolo nel Mercati Flash di oggi. E per quanto concerne la giornata odierna fanno sapere che l’indice di fiducia dei costruttori (Nahb), in arrivo oggi dagli Stati Uniti, dovrebbe rimanere stabile a 19 a febbraio, “confermando che per ora non ci sono prospettive di miglioramento per il settore immobiliare residenziale”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Italia: commercio estero extra Ue migliora a maggio, esportazioni +2,2%

A maggio, rispetto al mese precedente, i flussi commerciali dell’Italia verso i Paesi extra Ue sono in espansione, con un aumento più marcato per le importazioni (+4,3%) che per le esportazioni (+2,2%). Su base annua le esportazioni sono in forte aum…

Germania: Ifo oltre le attese a giugno

Nel mese di giugno l’indice tedesco IFO, elaborato su un campione di 7 mila operatori economici della Germania, si è attestato a 115,1 punti. Il dato precedente era stato pari a 114,6 punti e gli analisti avevano stimato 114,4.

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dall’indice Ifo che misura la fiducia delle imprese in Germania. L’agenda macro prevede inoltre il dato sugli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. Nel dettaglio:
10:00 alto GER IFO aspettative
10:00 al…