1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa SanPaolo: per Intermonte impatto positivo su cT1 dopo riduzione quota al 4% in Prada

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buona performance oggi a Piazza Affari per Intesa SanPaolo, dopo i ribassi di ieri. In questo momento il titolo segna sul Ftse Mib un +0,90% a quota 1,779. In occasione del debutto sulla Borsa di Hong Kong di Prada, la banca triestina ha ridotto la sua quota dal 5% al 4%, realizzando un capital gain nell’ordine di 255 milioni, registrando un impatto positivo sul coreTier1 di 8 punti base. “Sulla base dei dati di fine primo trimestre (coreTier1 all’8,20%), a seguito dell’aumento di capitale (+148 punti base), cessione del 25% di Findomestic (+11 punti base) e 4% di Prada, il cT1 ad oggi si attesta al 9,9%”, sostiene Intermonte nella nota raccolta da Finanza.com. “Ieri Moody’s ha comunicato di aver inserito Intesa SanPaolo tra le banche potenzialmente passibili di un downgrade, seguendo quanto fatto per il paese Italia la settimana scorsa”, conclude il broker, mantenendo la raccomandazione outperform e target price a 2,20 euro.