Intesa Sanpaolo: in vista 600 esuberi, per analisti impatto limitato sui costi

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 12/04/2013 - 10:58
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Debole Intesa Sanpaolo a Piazza Affari. Il titolo sul Ftse Mib arretra dell'1,19% a 1,249 euro. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, Ca'de Sass avrebbe firmato un accordo con i sindacati in merito a 600 esuberi, in scia alla riorganizzazione e alla chiusura di alcune società del gruppo. In più, la banca guidata da Enrico Cucchiani, scrive il quotidiano di Confindustria, assumerà circa 70 persone a tempo indeterminato. I 600 esuberi, commentano gli analisti di Mediobanca, rappresentano circa lo 0,6% dei dipendenti di Intesa Sanpaolo, il che significa un impatto marginale sui costi base del gruppo. Gli esperti hanno quindi confermato la loro visione neutrale sul titolo con il prezzo obiettivo fissato a 1,10 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA