1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa SanPaolo giù ma meno del mercato, rumor su prezzo cessione Fideuram

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno di un Ftse Mib che ha accelerato con decisione in territorio negativo, Intesa SanPaolo scende ma meno del mercato e al momento fa segnare un calo dell’1,22% a 3,0425 euro. Secondo quanto ipotizzato oggi dal Giornale, per la cessione da parte di Ca’ de Sass di Fideuram a Exor si starebbe ragionando attorno a un prezzo pari a 2,8 miliardi di euro. Dal punto di vista tecnico, l’operazione passerebbe attraverso la costituzione di una newco, cui verrebbe trasferito il 100% della società del risparmio gestito. Intesa manterrebbe una partecipazione fino al 30% della nuova società, mentre Exor sarebbe pronta a mettere sul piatto il suo miliardo e forse qualcosa di più, di cassa. Resterebbero scoperti tra gli 800 e i 900 milioni di euro, ma si starebbe lavorando su due fronti: la ricerca di investitori esterni (si è parlato di fondi di private equity) e un prestito della stessa Intesa a Exor, che garantirebbe il raggiungimento della cifra finale. Intanto a Piazza Affari il titolo della holding della famiglia Agnelli, che tra l’altro controlla Fiat, passa di mano a 12,17 euro, con un calo dello 0,98 per cento.