1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo: fusione per incorporazione di Sudameris

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa Sanpaolo ha stipulato il 2 dicembre scorso l’atto di fusione per incorporazione di Sudameris, con aumento del capitale sociale della società incorporante da 8.545.681.412,32 a 8.545.738.608,16 euro mediante emissione di 109.992 azioni ordinarie del valore nominale di 0,52 euro ciascuna.

E’ quanto si legge in una nota in cui si precisa che l’atto di fusione è stato iscritto presso il registro delle imprese di Torino e gli effetti giuridici dell’operazione decorreranno dal prossimo 9 dicembre. Di conseguenza, da tale data si darà corso all’operazione di concambio che prevede l’attribuzione di 13,645 azioni ordinarie Intesa Sanpaolo per ogni azione ordinaria Sudameris detenuta da soggetti diversi dalla società incorporante.

Il concambio sarà servito mediante l’aumento del capitale sociale della società incorporante di 57.195,84 euro con emissione di 109.992 azioni ordinarie, godimento regolare, cedola 36, del valore nominale unitario di 0,52 euro, che saranno attribuite agli azionisti della società incorporanda a fronte dell’annullamento e del concambio delle azioni ordinarie di Sudameris.