1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Intesa Sanpaolo, la forza del comparto favorisce nuovi buy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli acquisti odierni potrebbero sostenere i corsi azionari di Intesa Sanpaolo. In un contesto che ha visto oggi l’S&P 500 giungere a contatto con le fondamentali resistenze di 1.220 punti e il Ftse Mib non trovare comunque la forza per oltrepassare la soglia dei 21.600 punti, è tuttavia lecito pensare di intraprendere una strategia long sul titolo di Ca’ de Sass. Se non altro in termini di rischio/rendimento. Le azioni del gruppo bancario nell’ultimo periodo si sono infatti portate a contatto con la trendline discendente ottenuta con i massimi decrescenti del 15 aprile e del 3 agosto. In quest’ottica la correzione partita dai top del 21 ottobre è da considerarsi finora un tipico pull back della violazione rialzista avvenuta lo scorso 14 ottobre. In tal senso la strategia prevede acquisti in prossimità di 2,4675 euro. Con uno stop categorico a 2,39 euro, il primo target è a 2,68 euro. Molto più interessante il secondo obiettivo della strategia: sopra 2,70 si aprirebbero infatti margini per accelerazioni fino a 3,20 euro.