Intesa SanPaolo: Equita taglia stime utile 2012, ma resta positiva sul titolo

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 17/04/2012 - 09:42
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Equita peggiora le stime sul primo trimestre 2012 di Intesa SanPaolo, pur restando positiva sul titolo. Gli analisti della sim milanese confermano la raccomandazione d'acquisto sulla banca Mi-To, limando il target price a 1,9 euro da 2,1 euro, che implica comunque un forte potenziale di upside rispetto alle attuali quotazioni (+2% a 1,175 euro). "Abbiamo ridotto di 50 milioni di euro il margine di interesse per la pressione dell'Euribor e abbiamo peggiorato di 40 milioni di euro gli accantonamenti sui crediti (da 82 a 86 punti base)", scrive Equita nella nota odierna sottolineando che l'effetto trascinamento del minor margine di interesse sui trimestri successivi "ci porta a tagliare del 6% l'utile netto 2012 a 2,44 miliardi di euro (consensus 2,6 miliardi)".
COMMENTA LA NOTIZIA