1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo disponibile ad acquistare certe attività e passività di istituti veneti

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cda di Intesa Sanpaolo ha deliberato con voto unanime la disponibilità all’acquisto di “certe attività e passività e certi rapporti giuridici” di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, purché “a condizioni e termini che garantiscano, anche sul piano normativo e regolamentare, la totale neutralità dell’operazione rispetto al Common Equity Tier 1 ratio e alla dividend policy del Gruppo”.

La disponibilità di Intesa Sanpaolo all’operazione esclude pertanto aumenti di capitale.

“La disponibilità di Intesa Sanpaolo riguarda l’acquisizione di un perimetro segregato che esclude i crediti deteriorati (sofferenze, inadempienze probabili e esposizioni scadute), i crediti in bonis ad alto rischio e le obbligazioni subordinate emesse, nonché partecipazioni e altri rapporti giuridici considerati non funzionali all’acquisizione”.