Intesa SanPaolo conferma emissione bond subordinato Lower Tier II da 1,5 mld – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tenuto conto del prezzo di riofferta “sotto la pari”, il rendimento totale per l’investitore calcolato alla data di scadenza è pari a 5,111% equivalente al tasso mid swap a 10 anni + 155 punti base. La data di regolamento è prevista per il 23 settembre 2009. I tagli minimi dell’emissione sono di 50 mila euro e multipli. Il titolo non è destinato al mercato retail italiano ma a investitori professionali e a intermediari finanziari internazionali. I capofila incaricati della distribuzione del titolo sono Banca Imi, Barclays, Bnp Paribas e Deutsche Bank.