1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Intesa Sanpaolo: Common Equity ratio pro-forma Basilea 3 a regime salito al 13%

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa Sanpaolo ha visto ulteriormente rafforzati i coefficienti patrimoniali al 30 settembre 2014. Il Common Equity ratio pro-forma Basilea 3 a regime è salito al 13% dal 12,3% di fine 2013, livello top tra le maggiori banche europee ed equivalente a capitale in eccesso di 10,1 miliardi di euro, che si confronta con quello di 12,7 miliardi risultante dall’AQR e di 10,9 miliardi risultante dallo Stress Test. Il Common Equity ratio secondo i criteri transitori in vigore per il 2014 è risultato pari al 13,3%, rispetto all’ 11,9% pro-forma di fine 2013.