1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo, ceduta quota Farbanca alla Popolare Vicenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa Sanpaolo esce da Farbanca e incassa 9,3 milioni di euro dalla Banca Popolare di Vicenza. L’istituto vicentino ha infatti rilevato dell’intera partecipazione detenuta da Intesa Sanpaolo in Farbanca, pari al 19,33% del capitale. La finalizzazione della cessione è subordinata alla concessione delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti. Farbanca è unata nel 1998 ed è una banca telematica mono-sportello specializzata nell’offerta di servizi bancari al mondo della farmacia. Con un organico di circa 30 dipendenti, Farbanca dispone di circa 180 milioni di euro di impieghi netti verso clientela – di cui l’85% erogati a farmacie – e di circa 80 milioni di euro di raccolta complessiva. Banca Popolare di Vicenza rafforza così la sua posizione nel comparto della filiera sanitaria dove il Gruppo Bpvi già opera attraverso Farmanuova, società attiva nel supporto finanziario al settore farmaceutico.