Intesa SanPaolo: bond governativi greci per 559 mln di euro, svaluta quota Telco per 132 mln

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 05/08/2011 - 14:26
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Intesa SanPaolo, a fine giugno 2011, aveva in portafoglio bond governativi greci per 559 milioni di euro, irlandesi per 187 milioni e portoghesi per 45 milioni. L'istituto di Ca de'Sass ha inoltre fatto sapere di aver svalutato la quota detenuta in Telco, la holding che controlla Telecom Italia, per 132 milioni di euro. Nel dettaglio, la voce utili-perdite su attività finanziarie detenute sino a scadenza registra un saldo positivo di 33 milioni di euro comprendenti un apporto positivo di 146 milioni di euro per la cessione di sportelli al Credit Agricole e uno negativo di 132 milioni, appunto per la svalutazione della quota detenuta in Telco.
COMMENTA LA NOTIZIA