Intesa Sanpaolo apre due filiali corporate ad Abu Dhabi e Doha

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa Sanpaolo aumenta la sua presenza nel Golfo Persico con due nuove sedi operative ad Abu Dhabi e Doha che rispondono alla filiale Hub di Dubai. Grazie alle nuove sedi, Intesa Sanpaolo metterà a disposizione della propria clientela un’ampia gamma di servizi finanziari – anche in valuta locale (Riyal e Dirham) – di corporate banking, prodotti transazionali e di trade finance con l’obiettivo di fornire soluzioni su misura per le necessità a breve e medio termine. “Le aperture di Abu Dhabi e Doha costituiscono un passaggio molto importante nel nostro piano di sviluppo internazionale – ha dichiarato Mauro Micillo, responsabile della Divisione Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo – . Insieme all’HUB di Dubai, si rafforza ancora di più la presenza di Intesa Sanpaolo nell’area del Golfo, dove oggi siamo l’unica banca in grado di operare a 360° con le imprese, siano esse italiane o internazionali. Per il gruppo è strategico presidiare queste aree non soltanto per affiancare le nostre imprese nel loro percorso di internazionalizzazione ma anche per prendere parte allo sviluppo interno, considerati gli importanti progetti di potenziamento delle infrastrutture e la centralità di settori come l’Oil & Gas, e il Fashion & Luxury; aree di business che ci vedono eccellere in ambito internazionale in termini di competenze e professionalità”.