1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa SanPaolo: -3,49% sul Ftse Mib, in scia mandato irrevocabile a vendere Credit Agricole

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa SanPaolo perde terreno a Piazza Affari registrando un -3,49% a quota 1,797. La quota detenuta dal Credit Agricole in Cà de Sass (3,8%) verrà divisa in due: una quota leggermente inferiore al 2% resterà alla banca francese, il restante 1,8% verrà affidato ad un fiduciario che avrà il mandato irrevocabile di cedere le azioni di Intesa al raggiungimento di un prezzo non comunicato (difficilmente inferiore a 2,14 euro, ultimo valore a cui è stata riallineato il carico). “Questa soluzione è gradita all’Antitrust – sostiene Intermonte nella nota raccolta da Finanza.com – che il 14 luglio dovrebbe chiudere definitivamente la procedura di inottemperanza a carico di Intesa SanPaolo, portando alla finalizzazione della annunciata acquisizione di Banca Monte Parma”, conclude il broker che conferma target price a 2,20 euro con raccomandazione outperform.