1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo: -0,36% sul Ftse Mib, ok Core Tier 1 dopo richiesta Eba su ricapitalizzazione

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un brillante avvio Intesa Sanpaolo si porta in territorio negativo. Sul Ftse Mib il titolo è scambiato a 1,402 euro in flessione dello 0,36 per cento. Cà de Sass è rimasta esclusa dalla lista compilata dall’European Banking Authority (Eba), che ieri ha messo in luce la necessità di portare il coefficiente Core Tier 1 dei principali istituti di credito europei al 9 per cento entro il giugno 2012. L’istituto di credito ha chiarito infatti che al 30 giugno il cT1 era pari al 10,2%, valore che scenderebbe a circa il 10% applicando agli attivi ponderati per il rischio alla stessa data l’incremento previsto dalla normativa CRD3, come richiesto dall’analisi dell’Eba. Considerando poi il buffer calcolato dall’Eba a fronte dell’esposizione ai rischi sovrani registrata dal Gruppo alla stessa data ma valutata ai prezzi del 30 settembre 2011, il Core Tier 1 ratio risulterebbe pari a circa il 9,2%, valore superiore al 9% minimo richiesto.