Intesa, firmato accordo con sindacati per ulteriore ricorso al fondo Solidarietà

Inviato da Redazione il Ven, 03/08/2007 - 09:02
Intesa Sanpaolo ha raggiunto con tutte le nove organizzazioni sindacali del settore un accordo per un'ulteriore attivazione del fondo di Solidarietà con adesione in forma volontaria. L'obiettivo è quello di ridurre il numero di dipendenti di 1.500 unità nel 2008 e di 800 nel 2009. Il piano di impresa 2007-2009 prevede infatti una riduzione del personale di 6.500 unità.
COMMENTA LA NOTIZIA