Intesa, firmato accordo per acquisizione Cassa Risparmio di Fano

Inviato da Redazione il Gio, 24/03/2005 - 08:58
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Banca Intesa ha firmato l'accordo per l'acquisizione del controllo di Cassa di Risparmio di Fano. "Banca Intesa, Banche Popolari Unite, Banca Popolare di Ancona e cinque soci di minoranza di BPA hanno firmato un
accordo per la cessione del 99,9% del capitale di Cassa di Risparmio di Fano
detenuto da BPA, per il 30% a Intesa Casse del Centro e per il restante 69,9% ad una società veicolo facente capo ai cinque soci di minoranza di BPA (Newco)". Si legge nella nota. Intesa Casse del Centro, holding del gruppo Banca Intesa, pagherà 98 milioni di milioni, corrispondente a un multiplo pari a circa 2,6 volte il patrimonio netto di Carifano al 31 dicembre 2004 post distribuzione dei dividendi, mentre Newco 182 milioni di euro, finanziati sempre dal Intesa con un credito della durata di cinque anni. Intesa Casse del Centro diventerà titolare del controllo del capitale di Carifano decorsi almeno 36 mesi dalla data del perfezionamento dell'accordo. Con questa operazione, Intesa Casse del Centro rafforza in misura significativa il presidio del territorio marchigiano, accrescendo la propria quota di mercato in termini di sportelli dal 5% all'8,5%, e la presenza complessiva del Gruppo Intesa nella regione raggiunge i 107 sportelli, corrispondente a una quota di mercato del 10%. Il perfezionamento dell'operazione è subordinato all'ottenimento delle autorizzazioni di legge.
COMMENTA LA NOTIZIA