Intesa, per la cessione Sudameris spunta il Bradesco

Inviato da Redazione il Lun, 03/02/2003 - 14:01
Rispuntano le voci sulla vendita del Banco Sudameris Brasile (gruppo Banca Intesa), che sarebbe vicina a chiusura. Rumors di stampa carioca darebbero infatti il Banco Bradesco, principale istituto privato del paese, come controparte nell'operazione. Mesi fa il Banco Itau era in trattative con Banca Intesa per il passaggio di proprietà, poi saltate definitivamente. Sudameris Brasile è stata fonte di forti perdite nel bilancio consolidato dell'istituto presieduto da Giovanni Bazoli; le ingenti perdite, frutto della crisi economica brasiliana, avevano convinto i vertici della società a uscire dal paese carioca, e più in generale dall'america latina. Il Banco Bradesco ha riportato utili netti in calo del 6,8% nel 2002, ed arrivati a quota 2,023 miliardi di real.
COMMENTA LA NOTIZIA