Intesa: Centrosim, operazione in Ucraina sensata ma valutazioni esagerate

Inviato da Redazione il Ven, 10/02/2006 - 13:53
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Banca Intesa ha avviato trattative esclusive per rilevare Ukrsotsbank, quarta banca in Ucraina. Un'operazione che si inserisce nel quadro della strategia di acquisizioni selettive nell'East Europe delineata dal piano d'impresa 2005-2007. "Le uniche perplessità nascono dalle cifre circolate sui quotidiani a proposito del prezzo di offerta", commentano oggi gli analisti di Centrosim, ricordando che si parla di una valorizzazione del 100% di Ukrsotsbank pari a 800-900 milioni, "ovvero 6/7 volte il book value 2004 e 45/50 volte gli utili 2004". Ebbene secondo questi esperti le valutazioni sono esagerate e rispondono a semplici indiscrezioni di stampa.
COMMENTA LA NOTIZIA