1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa: per Akros il piano 2005-07 e’ aggressivo su crescita ricavi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il piano risulta aggressivo per quanto riguarda la crescita dei ricavi, specie degli impieghi corporate”. E’ il commento a caldo degli analisti di Banca Akros al tanto atteso piano industriale che Banca Intesa presenterà questo pomeriggio alla comunità finanziaria. In particolare “l’aumento di pay-out costituisce un forte supporto alla valutazione e riduce le possibilità di crescita interna”, aggiungono gli esperti che mantengono una visione positiva sul titolo con prezzo target a 4,4 euro. Il piano industriale 2005-2007 della banca sarà incentrato su crescita interna e sull’espansione nell’Est Europa. Anche di fronte alle prime anticipazioni ufficiale date dalla banca la speculazione non si ferma: gira voce che nel pomeriggio si parlerà anche di accorpamenti di deleghe e nuove aree, di un piano di distribuzione di azioni ai dipendenti e la nascita di un nuovo soggetto bancario Banca Intesa per il Paese.