1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa: accordo Nextra-Bondi, oneri coperti con utili straordinari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’onere dell’accordo transattivo tra Nextra e il commissario straordinario di Parmalat Enrico Bondi, pari a 160 milioni di euro “è
ampiamente fronteggiato dai proventi straordinari previsti per il gruppo nel secondo
semestre” ha fatto sapere la capogruppo banca Intesa, il cui cda ha autorizzato operazioni riguardanti società immobiliari che daranno luogo a plusvalenze per circa 80 milioni di euro a livello consolidato, che si aggiungono a circa 120 milioni di euro di plusvalenze derivanti dalla cessione di cespiti immobiliari. L’onere dell’accordo è pari a “circa l’1,5% del
margine d’intermediazione atteso per il Gruppo Intesa nell’intero esercizio 2004″