L'intervento della Bce fa discutere su Duisemberg

Inviato da Redazione il Lun, 06/11/2000 - 10:51
Se il grande vincitore dell'economia americana nel 2000 è sicuramente il presidente della Federal Reserve Alan Greenspan, altrettanto non si può dire per il presidente della Banca Centrale Europea, Wim Duisemberg, accusato da più parti di essere responsabile della cronica debolezza dell'euro. E dopo l'ennesimo intervento della Bce, che era stato definito come non necessario fino a pochi giorni prima, si rafforzano i rumor che vedon Duisemberg sulla strada delle dimissioni. Ma secondo voci di mercato, il presidente tedesco potrebbe restare sulla sua poltrona ancora un pò di tempo, nonostante le crescenti polemiche: nessun candidato alternativo sarebbe adesso credibile a causa degli scandali che monsieur Trichet ha in Francia con Credit Lyonnais.
COMMENTA LA NOTIZIA