Interpump, Citigroup alza il target price

Inviato da Redazione il Ven, 22/04/2005 - 10:17
Quotazione: INTERPUMP GROUP
Suona la campana per Interpump. E le notizie sono positive. Gli analisti di Citigroup Smith Barney in una nota uscita oggi e raccolta da Spystocks hanno alzato il target price sull'azione della società attiva nell'industria meccanica, portandolo a 5,9 euro dai precedenti 5,7 euro, mentre è stato confermato il consiglio di acquisto. Chiave di volta la recente vendita della divisione cleaning da parte di Interpump. Una dismissione che, secondo i calcoli degli esperti di Citigroup, è avvenuta a multipli convincenti. "I termini della vendita sono stati molto interessanti per Interpump, che riceve l'equivalente di 10 volte il multiplo Ebita", conti alla mano dice il broker. "Interpump stava trattando a un multiplo Ev/ Ebitda di 8,4 volte prima dell'ufficializzazione dell'operazione. Questo deal lascia anche Ip un con pochi debiti rispetto al patrimonio, aprendo la strada a ulteriori acquisizioni dopo quella di Hammelsmann di due settimane fa oppure a extra dividendi o buyback", concludono a Citigroup.
COMMENTA LA NOTIZIA