Interpump chiude il 2011 con utile netto +55,5%, proposto dividendo di 0,12 euro

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 13/03/2012 - 14:00
Quotazione: INTERPUMP GROUP
Interpump ha archiviato il 2011 con vendite nette pari a 493,3 milioni di euro, in aumento del 16% rispetto al 2010, grazie ai Paesi Bric (Brasile, Russia, India e Cina), che hanno registrato una crescita del 48%. L'utile netto è salito del 55,5% a 42,6 milioni. Alla luce di questa performance, il consiglio di amministrazione intende proporre all'assemblea un dividendo di 0,12 euro. Il gruppo ha inoltre fatto sapere che nei primi due mesi del 2012 ha realizzato un fatturato pari a 86,3 milioni, con una crescita del 20,5% rispetto ai primi due mesi del 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA