1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Interesse Telefonica su Telecom: Di Pietro, “Il governo italiano non pone limiti”

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il caso Auto-Abertis docet. E così ecco che nonostante l’apprensione che si respira a Palazzo Chigi per l’interesse suscitato da Telefonica su Telecom Italia i nostri ministri assumono un atteggiamento diplomatico. “Il governo italiano non pone limiti all’eventuale rafforzamento del capitale straniero nell’azionariato di Telecom, se il piano industriale si dimostra affidabile”, è questa la posizione del ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro. “Come ministro, rappresentante di un partito che sostiene la coalizione, e a nome del governo nel suo complesso”, ha spiegato Di Pietro, “dico che noi siamo europei e non poniamo alcun limite alla proprietà italiana o straniera delle reti pubbliche”.