Inter: i Moratti cedono il 15% a investitori cinesi

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 02/08/2012 - 09:01
Saranno cinesi i secondi maggiori azionisti dell'Inter. Secondo un comunicato di Internazionale Holding, nell'azionariato della squadra di calcio della famiglia Moratti entreranno, con una quota del 15-16% del capitale di FC internazionale, China Railway Construction e QSL.
I Moratti manterranno il controllo del club nerazzurro, nel cui board entreranno in ottobre Kamchi Li, Kenneth Huang e Fabrizio Rindi in rappresentanza dei nuovi investitori.
Nell'accordo è compresa anche una collaborazione con una società di costruzioni controllata da China Railway Construction per la costruzione di uno stadio di proprietà entro il 2017.
COMMENTA LA NOTIZIA