1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Inter-Citic rifiuta offerta da compagnia mineraria cinese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inter-Citic Minerals, compagnia mineraria canadese basata a Markham, Ontario, che sta sviluppando un sito aurifero in Cina, ha rifiutato una proposta da una non meglio specificata “compagnia mineraria leader cinese”. Lo riporta l’agenzia Bloomberg, indicando che il prezzo proposto, da 1,20 a 1,70 dollari canadesi per azione, è stato valutato insufficiente dal gruppo canadese, che si ritiene in una posizione finanziaria e operativa molto forte.