1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intel vuole restituire soldi agli azionisti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intel è impegnata in questo periodo nello studio di una modalità per restituire parte dei 17 miliardi di dollari di eccedenze di cassa ai suoi azionisti. Il tema è stato oggetto di un consiglio di amministrazione la scorsa settimana ma non sono previste decisioni a breve termine. Si cerca di stabilire quanta parte delle eccedenze di cassa restituire agli azionisti e in che maniera. Le possibilità prese in considerazione sono tre, un buy back azionario, il pagamento di un dividendo più elevato nel quarto trimestre oppure un dividendo straordinario sul sentiero tracciato da Microsoft con la decisione di settimana scorsa. Ed è stata proprio questa decisione di Microsoft che ha aumentato la pressione sulle società tecnologiche ricche di risorse perchè restituissero parte delle eccedenze agli azionisti. Tra le società che potrebbero essere interessate anche Cisco, Sun e Oracle, che però non hanno ancora affrontato l’argomento.