Intel, utili in crescita ma deludono previsioni su ricavi

Inviato da Redazione il Mer, 14/04/2004 - 08:58
Intel Corp chiude il primo trimestre del 2004 con un utile netto a 1,73 miliardi di dollari, o 26 cent per azione, comprensivo di un onere per 162 milioni di dollari legato all'accordo nella disputa su un brevetto, in crescita dell'89% rispetto ai 915 milioni di dollari, o 14 centesimi per azione, del corrispondente periodo dello scorso anno. I ricavi si sono attestati a 8,1 miliardi di dollari, in crescita del 20% rispetto ai 6,75 miliardi di dollari totalizzati nel primo trimestre del 2003. Per quanto i risultati siano stati tendenzialmente in linea con le attese degli analisti, a spaventare gli investitori è stata la previsione di un rallentamento del fatturato nel secondo trimestre del 2004.
COMMENTA LA NOTIZIA