1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intel in territorio negativo: licenziamenti in vista

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio settimanale caratterizzato da segni negativi per Intel Corporation che lascia sul terreno lo 0,5% in area 19,79 dollari. Il colosso stastunitense reagisce limitatamente ai nuovi report che darebbero per imminente l’annuncio del licenziamento di 10 mila dipendenti, circa il 10% della forza lavoro, come d’altronde preannunciato venerdì scorso dalla edizione online del Wall Street Journal. Il mercato del lavoro a stelle e strisce continua in ogni caso a mostrarsi debole. E’ di oggi una ricerca pubblicata dalla Challenger Gray & Christmas che evidenzia un aumento pari al 76% dei tagli effettuati dalle grandi aziende Usa nel mese di agosto. In particolare i licenziamenti hanno riguardato 65.278 persone rispetto ai 37.178 licenziamenti di luglio (minimo degli ultimi sei mesi). La ricerca precisa comunque che questi dati sono da prendere con le dovute cautele visto che non sono destagionalizzati.