Intel e Hp i peggiori del Dow Jones

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In una seduta all’insegna di moderati ribassi per l’indice Dow Jones, sono da rilevare le brusche flessioni segnate attualmente dai titoli Intel e Hewlett Packard. Le azioni del gigante dei chip perdono l’1,14% a 21,77 dollari, a pochi giorni dall’update di metà trimestre previsto per giovedì e a poche ore dalla presentazione di un nuovo processore contenente oltre 500 milioni di transistor. I titoli Hp sono invece in calo dell’1,53% a 17,98 dollari, nonostante da Ubs siano giunti favorevoli commenti sugli effetti che potrebbe avere il previsto lancio di una nuova serie di stampanti.