1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Intel festeggia a Wall Street la trimestrale migliore delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intel non delude le attese e il mercato la premia. Quando è trascorsa poco più di un’ora dall’avvio delle contrattazioni in America, il titolo del big statunitense dei chip viene scambiato a 21,09 dollari, evidenziando una crescita di quasi tre punti percentuali. Ieri sera, dopo la chiusura dei mercati, Intel ha snocciolato i numeri trimestrali, battendo le attese degli analisti. Nel terzo trimestre i ricavi hanno raggiunto quota 9,4 miliardi di dollari, in rialzo di 1,4 miliardi rispetto al trimestre precedente, mentre sono scesi dell’8% rispetto all’analogo trimestre 2008. L’utile netto del gruppo di Santa Clara si è attestato a 1,9 miliardi, pari a 0,33 dollari per azione, in calo dell’8% rispetto al terzo trimestre 2008 ma in rialzo di 807 milioni rispetto al secondo quarter 2009. Battute le attese che erano di ricavi a 9 miliardi ed Eps a 0,28 dollari.