1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Intel: Eps IV trimestre oltre le attese a 0,59 $, positivo l’outlook -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2010 si è chiuso con ricavi per 43,6 miliardi di dollari (+24%), utile operativo a 15,9 mld (+179%) e un utile netto a quota 11,7 mld (+167%). Per il trimestre in corso Intel prevede una crescita dei ricavi nel range 11,1-11,9 mld di dollari dai 10,7 mld del consensus. Il ceo di Intel, Paul Otellini, ha sottolineato come il 2010 sia stato per il suo gruppo l’anno migliore della storia. “E quest’anno tutto andrà meglio”, ha sottolineato Otellini. Considerando l’intero 2011, è prevista una dinamica positiva dei ricavi grazie all’aumento dei margini e alla forte domanda in arrivo dai paesi emergenti che dovrebbero controbilanciare il calo dei prezzi medi di vendita. I ricavi sono visti in crescita del 10% a 48 miliardi di dollari, il 6% sopra le attese del mercato.
I forti numeri di Intel non mancano di galvanizzare l’intero comparto hitech in rialzo sui mercati asiatici e in Europa. Lo Stoxx Europe 600 Technology guida i rialzi oggi con un +0,86%. A Milano Stm fa segnare un progresso dello 0,73% a quota 8,92 euro.