Inps: Mastrapasqua lancia allarme, sui conti non siamo tranquilli

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 14/11/2013 - 13:23
Il disavanzo patrimoniale ed economico dell'Inps può dare "segnali di non totale tranquillità". Lo ha detto, secondo quanto riportano le agenzie di stampa, il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua. Nel corso di una audizione alla commissione bicamerale di controllo, Mastrapasqua ha spiegato che il bilancio dell'ente ha subito uno squilibrio a seguito dell'accorpamento con Inpdap ed Enpals. Il numero uno dell'Inps ha esortato il governo a rivedere le norme di fusione con Inpdap ed Enpals. Una preoccupazione, che suona come un allarme, per il futuro delle pensioni.
COMMENTA LA NOTIZIA