1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Inizio di settimana all’insegna delle vendite per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiudono in prossimità dei minimi di seduta i principali listini del Vecchio Continente. A Francoforte l’indice Dax ha registrato una flessione dello 0,25% sulla scia del calo messo a segno da Deutsche Postbank (-2,2%), Hypo Real Estate (-1,7%) e Linde (-1,5%). In controtendenza Daimler-Chrysler (+1,4%) che ha ceduto al fondo Cerberus per 5,5 miliardi di euro la controllata Usa Chrysler. Bene anche Altana (+0,6%) e Adidas (+0,6%).
A Parigi il Cac 40 ha messo a segno una flessione dello 0,41%. Deboli Vallourec (-1,7%), BNP Paribas (-1,3%) e Alstom (-1,3%). Al rialzo Renault (+2,4%), Cap Gemini (+2,4%) e StM (+1,3%).
Sul listino londinese il Ftse100 termina gli scambi praticamente invariato. Male Rio Tinto (-3,9%), Lonmin (-3,5%) e Antafagosta (-3,17%). Denaro su Centrica (+1,8%), Hanson (+1,7%) e S&S Energy (+2,05%).