1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Inizio di settimana all’insegna degli acquisti per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini europei hanno terminato la prima seduta della settimana in terreno positivo. A favorire l’ottimismo degli operatori le indiscrezioni relative a Blackstone, il più grande fondo di private equity del mondo che starebbe pensando di quotare sul mercato almeno 5 società attualmente in portafoglio raccogliendo così 2,8 miliardi di dollari.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5215 punti, (+1,03%). In evidenza, tra le blue chip, Old Mutual (+4,46%) e Man Group (+3,63%). Maglia nera del listino inglese Lloyds Banking (-2,64%), seguito da Thomas Cook (-2,11%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5786 punti, (+1,24%). In evidenza, tra le blue chip, Salzgitter (+3,46%) e Siemens (+2,89%). Peggior titolo del listino di Francoforte E.On (-0,75%), seguito da Deutsche Post (-0,55%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3844 punti, (+1,18%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Alcatel-Lucent (+4,94%) e Saint-Gobain (+4,84%). Pecora nera a Parigi Pernod-Ricard (-1,52%), seguito da Veolia Environnement (-0,75%).

Commenti dei Lettori
News Correlate
NUOVO AFFONDO VS UE

Trump minaccia dazi del 20% per auto europee

Il presidente statunitense, Donald Trump, torna all’attacco sul fronte dazi prendendo di mira questa volta l’Europa minacciando di imporre DAZI del 20% su tutte le auto importate dall’Unione europea “a …

OPEC AUMENTA PRODUZIONE

Trump: spero che aumento produzione Opec sia significativo

“Spero che l’OPEC aumenterà la produzione significativamente. Necessitiamo di mantenere i prezzi del petrolio bassi”. Sono le parole di Donald Trump, via Twitter, dopo la conclusione del meeting Opec che …

RATING

Usa: Standard Ethics abbassa outlook a negativo da stabile

Standard Ethics ha abbassato a negativo da stabile l’outlook del rating “EE” attribuito agli Stati Uniti. “La decisione degli Usa di lasciare il consiglio dei Diritti Umani dell’Onu è incompatibile …