1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Inizio di ottava in parità per i listini europei, in arrivo fusione tra Diageo e SabMiller?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini europei iniziano una settimana che si annuncia particolarmente densa di eventi, giovedì il culmine sarà rappresentato dalla riunione della Bce e dalle non-farm payrolls statunitensi, in sostanziale parità. In agenda macro spicca l’inflazione europea, confermatasi a giugno allo 0,5% (dato flash), e i dati statunitensi relativi fiducia dei direttori degli acquisti (Pmi) di Chicago (62,6 punti) e vendite di case in corso (pending home sales, +6,1%).

Il listino spagnolo, l’Ibex, ha terminato in rosso dello 0,33% a 10.923,5 mentre il Ftse100 ha lasciato sul campo lo 0,2% a 6.743,94. Debole anche il Cac40 (-0,32% a 4.422,84) mentre il Dax è salito dello 0,18% a 9.833,07 punti.

A livello di singole performance a Londra spicca il +0,99% di Diageo e il +0,64% di SabMiller in scia dell’indiscrezione di una fusione tra le due società. Nel comparto aereo profondo rosso per EasyJet (-6,43%) dopo la bocciatura annunciata da Bank of America Merrill Lynch e -0,75% per Ryanair nel giorno in cui il vice Ceo e vice Cfo Howard Millar ha annunciato che a dicembre lascerà la compagnia.