1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Inizio di ottava all’insegna della debolezza per i listini europei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le indicazioni in arrivo dai dati macro penalizzano le borse del Vecchio continente che iniziano l’ottava con il segno meno. A Madrid l’Ibex ha chiuso con un rosso dello 0,44% portandosi a 8.284,4 punti, -0,71% per il Cac40 a 3.920,67 mentre il Dax si è fermato a 8.285,8, lo 0,76% in meno rispetto al dato precedente. La performance peggiore è stata realizzata dal Ftse100, in rosso dello 0,88% a 6.525,12 punti.

“Ci aspettiamo – ha commentato Vincenzo Longo, Market Strategist di IG- una settimana all’insegna della volatilità in vista dei dati importanti in pubblicazione”. “Da rilevare -continua l’analista- che in Usa gli appuntamenti importanti saranno il Beige Book e i non farm payrolls che potrebbero dare indicazioni più certe sulle prossime strategie di politica monetaria”.