1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Inghilterra: a marzo i prezzi degli immobili salgono a sorpresa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Qualcosa si muove Oltremanica. I prezzi delle case nel Regno Unito hanno dato segnali di risveglio nel mese di marzo: in barba alle previsioni ancora cupe dei principali economisti di mercato – che avevano previsto una nuova contrazione – il costo medio degli immobili è inaspettatamente salito dello 0,9 per cento. E’ quanto emerge dagli ultimi dati della Nationwide Building Society, citati da Bloomberg News. A contribuire a questo “cambiamento” la politica adottata dalla Banca d’Inghilterra, che tagliando i tassi a livello record ha spinto al rialzo la concessione dei mutui.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Eurozona: Pmi manifatturiero salito a maggio più del previsto

L’indice Pmi manifatturiero dell’Eurozona si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 57 punti, in rialzo dai 56,7 punti di aprile e sopra le attese degli analisti ferme a 56,5 punti. Si ricorda che il Pmi (Purchasing Managers Index) è…

MACRO

Germania: Pmi servizi peggiora a maggio, sotto le stime

In Germania l’indice Pmi servizi si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 55,2 punti contro i 55,4 punti della passata rilevazione. Il mercato si attendeva un dato in leggero aumento a 55,5 punti. …

MACROECONOMIA

Francia: Pmi servizi in rialzo a maggio sopra le stime

In Francia l’indice Pmi servizi si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 58 punti, in rialzo rispetto ai 56,7 punti del mese precedente. Gli analisti si aspettavano un indice stabile a 56,7 punti….

MACROECONOMIA

Francia: Pmi manifatturiero in calo a maggio, deluse le attese

In Francia l’indice Pmi manifatturiero si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 54 punti, in calo rispetto ai 55,1 punti del mese precedente. Gli analisti si aspettavano un leggero aumento a 55,2 punti….