1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Inghilterra: a marzo i prezzi degli immobili salgono a sorpresa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Qualcosa si muove Oltremanica. I prezzi delle case nel Regno Unito hanno dato segnali di risveglio nel mese di marzo: in barba alle previsioni ancora cupe dei principali economisti di mercato – che avevano previsto una nuova contrazione – il costo medio degli immobili è inaspettatamente salito dello 0,9 per cento. E’ quanto emerge dagli ultimi dati della Nationwide Building Society, citati da Bloomberg News. A contribuire a questo “cambiamento” la politica adottata dalla Banca d’Inghilterra, che tagliando i tassi a livello record ha spinto al rialzo la concessione dei mutui.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: balzo dei nuovi cantieri a ottobre

Nel mese di ottobre negli Stati Uniti i nuovi cantieri edili hanno segnato un balzo del 13,7% rispetto al mese precedente, quando erano scesi del 3,2%. Gli analisti si aspettavano …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nella prima parte la bilancia delle partite correnti di Eurolandia mentre nel pomeriggio sarà la volta dell’aggiornamento canadese sull’andamento dell’inflazione. Dagli Stati Uniti, sono in …