ING, le attività assicurative US in perdita costeranno 1,1 miliardi di euro

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 07/12/2011 - 11:45
ING Group si prenderà in carico 1,1 miliardi di euro di costi nel quarto trimestre per finanziare le perdite in un'attività di rendite vitalizie negli Stati Uniti, che fa parte di un ramo di business che il gruppo olandese ha deciso di dismettere dal 2009 come parte del piano di spin off delle assicurazioni. La compagnia ha comunque fatto sapere che tali costi non impatteranno significativamente sui risultati del gruppo.
COMMENTA LA NOTIZIA