Infrastrutture europee: Credit Suisse, la top pick è Vinci

Inviato da Carlotta Scozzari il Ven, 26/09/2008 - 12:32
Quotazione: VINCI SGE
Come mettono in evidenza gli analisti di Credit Suisse in un report odierno sul settore delle infrastrutture europeo, nelle ultime due settimane il mercato del credito è peggiorato sensibilmente e per questo alcuni investitori appaiono ora preoccupati circa l'elevato indebitamento del comparto. Gli analisti della casa d'affari svizzera nel complesso restano perà poco preoccupati della cosa. Tuttavia, da Credit Suisse rivedono al rialzo le ipotesi di lungo termine circa i credit spread e rivedono, tendenzialmente al ribasso, i prezzi obiettivo calcolati per le azioni delle infrastrutture. La top pick settoriale di Credit Suisse è Vinci, "per il robusto profilo di credit del gruppo", e bollata con rating "outperform" e con target price che tuttavia scende da 60 a 55 euro per azione. In discesa anche il target price calcolato per l'italiana Atlantia, ridimensionato da 25 a 24 euro, con rating pari a "underperform".
COMMENTA LA NOTIZIA