Influenza suina: adesso Big Pharma mette in svendita il vaccino

Inviato da Redazione il Lun, 04/01/2010 - 08:43
L'influenza suina è stata un bluff? In molti se lo chiedono in questi giorni. Passata la grande paura, sono infatti cominciati i saldi. Francia, Germania e Olanda sono i primi tre Paesi europei che hanno messo in vendita al prezzo di costo milioni di dosi del vaccino contro l'influenza A. La pandemia non ha fortunatamente colpito come si temeva e la campagna destinata a rendere immune l'intera popolazione del continente s'è dimostrata un flop: era volontaria e meno del 10% dei cittadini si sono fatti iniettare il farmaco che protegge dal virus H1N1. Le scorte, rese abbondanti dalla convinzione iniziale che servissero due punture a testa, sono rimaste nei magazzini, costosa reliquia del pericolo scampato.
COMMENTA LA NOTIZIA