1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Inflazione: Ufficio Studi Confcommercio, stima Istat evidenzia tensioni sui prezzi al consumo -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Infatti il prezzo medio della benzina, rispetto alla quotazione più bassa di febbraio 2007 è salito in giugno a 1,35 euro per litro, con un incremento cumulato di circa il 12% ed incrementi mensili tra il 2,5 ed il 3%. Analogamente, il prezzo medio del gasolio per autotrazione ha toccato in giugno 1,15 euro per litro, con un incremento di oltre il 6% rispetto a febbraio e con crescite congiunturali tra l’1,5 ed il 2%. Queste dinamiche spiegano anche le tensioni congiunturali su alcuni capitoli di spesa come i trasporti (+0,8% rispetto al mese precedente) e i prodotti alimentari (+0,2% congiunturale), nei quali è significativo l’impatto dei prodotti energetici. Preoccupazioni – conclude la nota -derivano anche dal capitolo abitazione, acqua, elettricità e combustibili, sia per le ragioni connesse alle dinamiche a monte dei prodotti energetici, sia per l’andamento degli affitti.