1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Inflazione: Nomisma, continuano i campanelli d’allarme e non basta la sola azione della Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’inflazione continua a scendere, l’headline a 0,3, la core a 0,7 sono un campanello d’allarme che continua a squillare”. E’ il commento di Sergio De Nardis, capo economista di Nomisma, ai dati preliminari sull’inflazione di giugno diffusi oggi dall’Istat. “Non è chiaro se la politica se ne è resa pienamente conto – rimarca De Nardis – . L’azione della BCE, che per la parte di immissione di liquidità si avrà a settembre, può non essere sufficiente. Per evitare stagnazione e rischi di deflazione occorre un quadro di stimoli europei più incisivo, tanto sul fronte monetario quanto sul sostegno fiscale alla domanda”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …

Commento presidente Giovanna Ferrara

Unimpresa: ok bonus assunzioni ma non basta

Il bonus dello 0,5% per le assunzioni stabili è una misura ancora troppo timida. A dirlo Unimpresa tramite il suo presidente Giovanna Ferrara. “Va nella direzione auspicata da Unimpresa… ma …