1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Inflazione: Isae, nonostante rincari petroliferi e’ rimasta stabile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La stima dei prezzi al consumo diffusa dall’Istat segnala in settembre una stabilità dell’inflazione”. Esordiscono così i tecnici dell’Isae a proposito del dato dell’inflazione reso noto oggi. L’indice per l’intera collettività è infatti rimasto invariato rispetto ad agosto quando era cresciuto dello 0,2%, come nel settembre dello scorso anno, permettendo al tasso di variazione tendenziale di confermarsi al 2 per cento. Secondo gli esperti la stabilità congiunturale dell’indice è stata consentita, oltre che dal consueto contributo disinflazionistico proveniente dalle comunicazioni, anche dalla riduzione dei prezzi nel comparto della salute e da una maggiore moderazione dei prezzi relativi ai servizi della filiera del turismo. “Gli sviluppi attesi sui mercati petroliferi, con la prospettiva del mantenimento di prezzi non troppo discosti dagli attuali ancora nell’immediato, lasciano intravedere la possibilità di una ripresa del processo inflazionistico nel breve termine. Nei mesi autunnali è infatti probabile che si verifichi un aumento del ritmo di crescita dei prezzi, anche a causa di un confronto statistico particolarmente sfavorevole”, avvertono all’Isae.