1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Inflazione: per Codacons necessario intervento su piano fiscale nel settore carburanti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati diffusi oggi dall’Istat sono per il Codacons preoccupanti in quanto evidenziano il forte impatto dell’aumento dei prezzi dei carburanti sul tasso d’inflazione, a tutto danno della collettività. “L’incremento del tasso di giugno all’1,7% deve far riflettere il Governo – afferma Carlo Rienzi, presidente Codacons -. E’ lampante come un intervento sul piano fiscale nel settore dei carburanti non sia più rinviabile, ma debba essere attuato in tempi strettissimi. Per questo chiediamo all’esecutivo di intervenire, attuando subito l’annunciato taglio delle accise, così da contenere i prezzi della benzina in vista dei prossimi esodi estivi”. “Proprio in relazione all’esodo estivo – conclude Rienzi – riteniamo indispensabile la massima vigilanza sui prezzi dei carburanti, attivando i Nas e punendo le speculazioni a danno dei consumatori”.