1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Industriali e i tecnologici spingono le borse statunitensi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini statunitensi si confermano positivi. Partiti deboli, gli indici a Wall Street hanno incrementato i guadagni e al momento il Dow Jones segna un +1,1%, lo S&P sale dello 0,9% e il Nasdaq avanza dello 0,75%. A livello settoriale, denaro sul comparto industriale (1,1%), sui titoli legati all’hi-tech (+0,95%) e sugli energetici (+0,8%).

Per quanto riguarda l’agenda macro, le vendite al dettaglio ad agosto hanno mostrato una crescita dello 0,2% (consenso + 0,3 per cento) e indicazioni sotto le stime sono arrivate anche dalla produzione industriale (-0,4% vs il -0,1% del consenso) e dall’indice che misura l’andamento della capacità produttiva (in calo dal 78 al 77,6%, consenso al 77,9%). A settembre l’Empire manufacturing index si è attestato a -14,67 punti, contro i -14,92 della passata rilevazione (attese a -0,5 punti) mentre nel mese di luglio le scorte delle imprese hanno segnato un +0,1%.